Facing Europe 2020: Key Competences for Youth Workers in Non-formal Education

Corso di Formazione

Weimar (Germania)
dall’11 al 20 Dicembre 2012
Scadenza: 27 Novembre 2012

Cosa si fa durante il corso

Il corso di formazione mira a supportare lo sviluppo di competenze dei lavoratori nell’ambito dell’educazione non formale per migliorare la qualità dei progetti su larga scala, mettendoli nelle condizioni per creare e gestire alcune attività locali in cui utilizzare gli stessi strumenti acquisiti durante il corso.

Le attività programmate sono varie e fondate su metodologie e principi dell’apprendimento non formale. Esse porranno le basi per una profonda riflessione personale, seguita da debriefing, cercheranno di sviluppare le capacità dei partecipanti di lavoro in team interculturale e di lavoro individuale. 

I partecipanti al corso avranno una maggiore comprensione di cos’è l’educazione non formale e avranno gli strumenti per sviluppare ed implementare progetti per i giovani. Inoltre essi potranno esplorare eventuali relazioni tra animazione socio-culturale, educazione non formale e occupabilità. La dimensione interculturale in cui si svolgerà il corso, infine, contribuirà alla crescita individuale di ciascun partecipante.

Per maggiori informazioni sul corso visitate il link: http://www.cge-erfurt.org/?p=2981&lang=en;

per il programma del corso di formazione: http://www.cge-erfurt.org/wp-content/uploads/2012/02/TC-Europe2020-programme.pdf.

 

Quali partecipanti coinvolti

Età minima richiesta 18 anni. Saranno coinvolti 33 partecipanti da Bulgaria, Romania, Germania, Italia, Spagna, Estonia, Grecia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Portogallo, Slovacchia, Regno Unito.

Dove si svolge: il corso di formazione avrà sede a Weimar, in Germania. I partecipanti saranno ospitati nel Hedwig-Pfeiffer House: http://www.hedwig-pfeiffer-haus.de/

Cosa copre il programma: L’azione Gioventù nel Mondo del programma Gioventù in Azione copre vitto, alloggio e assicurazione mentre per i viaggi dei partecipanti ha una copertura parziale del 70%. Al partecipante sarà richiesto, dopo aver comunicato al Cemea e all’organizzazione di accoglienza data e costo del viaggio, di procedere all’acquisto del titolo di viaggio. In seguito, solitamente dopo il termine del corso, l’organizzazione di accoglienza si occuperà di effettuare il rimborso del 70% del viaggio ai partecipanti. 

È richiesta una quota di partecipazione per l’Italia pari di 75 €.

Come partecipare al corso di formazione: è disponibile 1 posto. Per fare domanda di partecipazione scaricate il modulo di iscrizione cliccando sulla seguente icona download e seguite le istruzioni riportate all’interno, compilatelo ed inviatelo a ue.ae1506313250mec@i1506313250bmacs1506313250 entro e non oltre il 27 Novembre 2012. 

Se vi sono domande o segnalazioni a cui non risponde la presente pagina web, potete contattarci inviando una mail a ue.ae1506313250mec@i1506313250bmacs1506313250 oppure telefonando al numero 06 45492629 dalle 10.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì.

2 Responses

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK