Gioventù in Azione Azione 5.1 – Incontri di giovani e di responsabili delle politiche per la gioventù

programma gioventu in azione cemea

STRATEGIA EUROPA 2020 – Politiche giovanili e consultazione pubblica sull’importanza del riconoscimento dell’apprendimento non formale

Il progetto in breve

Questo progetto mira a promuovere il dialogo strutturato sulle questioni giovanili, combinando attività locali con l’organizzazione di un seminario della gioventù transnazionale e con la partecipazione diretta dei giovani, nonché dei responsabili politici nel settore della gioventù. Nel corso del progetto studieremo e avere un dibattito costruttivo sulla strategia Europa 2020, in concomitanza con le elezioni europee che si terranno maggio 2014, per approfondire come questi strumenti di partecipazione possano influenzare le decisioni politiche per i giovani e per il riconoscimento del lavoro giovanile.

Il progetto si compone di tre fasi: il periodo di preparazione, un seminario giovanile transnazionale in Grecia (attività principale), a cui parteciperanno 50 giovani dai 18 ai 25 anni provenienti Grecia, Italia, Lituania, Bulgaria, Croazia e Turchia, nonché i responsabili politici nel settore della gioventù. Il progetto prevede inoltre delle azioni che continueranno fino alle elezioni europee. Il seminario svolgerà a Kalamata (Grecia) dal 22 al 27 aprile 2014, mentre tutte le organizzazioni partner si impegnano in alcune attività a livello locale.

 

Gli obiettivi del progetto

Attraverso questo progetto, ci si propone di esplorare le opinioni e le politiche di paesi molto diversi tra loro su questioni giovanili e il riconoscimento dell’apprendimento non formale, oltre che di promuovere la partecipazione dei giovani alle elezioni europee, al fine di ridurre l’astensionismo giovanile e rendere chiaro al pubblico, e soprattutto ai giovani, che le elezioni sono proprio strumento di influenza e di partecipazione diretta.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  • analizzare come i giovani in questi paesi diversi comprendere e visualizzare i problemi e le politiche dell’Unione europea
  • promuovere il riconoscimento del lavoro giovanile e l’apprendimento non formale
  • sensibilizzare l’opinione pubblica sulle politiche europee e nazionali giovanili
  • familiarizzare i partecipanti con gli obiettivi della strategia Europa 2020
  • sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo che i giovani possono svolgere come cittadini europei attivi e promuovere l’importanza della loro partecipazione alle elezioni europee del 2014

 

Il seminario transnazionale

L’attività farà convergere le attività di preparazione dei vari gruppi nazionali (una indagine a livello locale verrà condotta con l’aiuto di un questionario comune sviluppato dal coordinatore) per poi preparare assieme un evento pubblico (l’ultima giornata) con i politici responsabili della gioventù i cui contenuti verranno messi a punto dal gruppo multiculturale. Il seminario transnazionale si terrà a Kalamata che è la seconda città più grande del Peloponneso in Grecia meridionale. E’ la capitale e porto principale della prefettura di Messinia, si trova lungo il fiume Nedon a capo del golfo di Messinia. Kalamata e la regione circostante hanno un grande valore storico e culturale così come la bellezza naturale, essendo circondato dal mare e la montagna di Taigeto. http://en.wikipedia.org/wiki/Kalamata

 

I partner del progetto

Il coordinatore del progetto è l’associazione greca K.A.NE. mentre gli altri partner sono:

- CEMEA del MEZZOGIORNO onlus (Italia)

- VISUOMENES PAZANGOS INSTITUTAS (Lituania)

- EXPERIENTIAL TRAINING CENTRE (Turchia)

- CENTER FOR EUROPEAN INITIATIVES FOUNDATION (Bulgaria)

- EUROPE HOUSE SLAVONSKI BROD (Croazia) 

 

I partecipanti al progetto

Ogni gruppo nazionale sarà formato da 8 giovani di ogni paese partner che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • una età ricompresa tra i 18 ed i 25 anni (solo 2 eccezioni sopra i 25 anni sono ammesse)
  • essere informati sulle politiche giovanile del proprio paese
  • essere familiari con il concetto di lavoro giovanile e di educazione non formale

I partecipanti saranno chiamati essi stessi ad occuparsi di raccogliere più dati possibili presso i propri coetanei sul tema del seminario transnazionale in Grecia tramite il questionario messo a disposizione dal coordinatore in lingua inglese, provvedendo anche ad attuarne una versione in Italiano se necessario. Al rientro dal seminario saranno chiamati a cooperare con l’organizzazione inviante del loro paese per realizzare un momento di restituzione allargato ad altri giovani che non hanno avuto la possibilità di partecipare direttamente alla fase internazionale del progetto.

 

Condizioni di partecipazione

Il Cemea del Mezzogiorno provvederà al raccordo comunicativo con il coordinatore e si occuperà di assistere il gruppo nella preparazione logistica della partecipazione al seminario in Grecia, anticipando l’intero costo dei viaggi da Roma a Kalamata. Il programma Gioventù in Azione garantisce:

  • la copertura completa del vitto e dell’alloggio in Grecia
  • la copertura completa dei costi di trasporto locale (se necessari)
  • la copertura completa dei costi di materiali e strumentazioni per l’organizzazione dell’evento in Grecia
  • il 70% dei costi totali di viaggio dall’Italia a Kalamata per una spesa complessiva massima di 350 euro

Il 30% del viaggio rimane quindi a carico del partecipante, che sarà tenuto a versarlo al Cemea del Mezzogiorno onlus anche a titolo di conferma della propria adesione. Se il gruppo viene composto con anticipo e si possono così fermare i viaggi per tempo questa voce diventa automaticamente meno onerosa rendendo l’attività internazionale economicamente poco costosa, considerandola nel suo complesso.

 

Come partecipare

Sono disponibili quindi 8 posti per giovani tra i 18 ed i 25 anni per comporre il gruppo italiano dei partecipanti. Per fare domanda di partecipazione contattate l’e-mail ue.ae1513239451mec@i1513239451bmacs1513239451 entro e non oltre l’16 Aprile 2014.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK