cheap christian louboutin , christian louboutin sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, cheap mk, cheap north face, cheap north face jacket, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler jackets, cheap ralph lauren';
LUDEA, Libera Università Dell’Educazione Attiva | Cemea.eu

LUDEA, Libera Università Dell’Educazione Attiva

ludea cemea corso formazioneLa Federazione Italiana dei CEMEA propone LUDEA, Libera Università Dell’Educazione Attiva

Percorso formativo per ottenere il titolo di educatore
Esperto In Metodologie E Tecniche Dell’educazione Attiva (primo livello) riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

I CEMEA hanno origine in Francia nel 1937 ad opera di un gruppo di persone impegnate nel campo educativo e sociale.

 

I CEMEA sono oggi diffusi anche in altri 29 paesi. Fra questi, in Europa: Francia, Germania, Gran Bretagna, Svizzera, Polonia, Ungheria, Austria, Spagna, Belgio; in Africa: Benin, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Gabon, Madagascar; nelle Americhe: Colombia, Argentina, Canada.

 

Tutte queste associazioni nazionali sono riunite in una Federazione Internazionale con sede a Bruxelles, che gode dello statuto B dell’UNESCO (dal 1964) e dello statuto consultivo presso il Consiglio d’Europa (dal 1972) ed il Forum Europeo della Gioventù.

 

La Federazione Italiana dei CEMEA riunisce il movimento italiano dei Cemea, nati a partire dal 1950. La Federazione Italiana è stata fondata nel 1971.

 I Centri in Italia sono: CEMEA del Piemonte, CEMEA di Milano, CEMEA del Veneto, CEMEA della Sardegna, CEMEA dell’Emilia Romagna, CEMEA della Toscana, CEMEA del Lazio, CEMEA di Napoli, CEMEA di Taranto, CEMEA del Mezzogiorno.

 A questi Centri afferiscono diversi gruppi locali (Ligure-Apuano, Faenza, Bologna, Ancona, San Severo) ed i gruppi nazionali di ricerca e azione: AzioneCorporea, LudoCemea, Attività Manuali e SperimentAzione.

 

L’Università è composta da:

- stage residenziali (per un minimo di 50 ore)

- corsi intensivi e weekend residenziali (per un minimo di 50 ore)

- stesura di un elaborato finale (sulla base delle proprie riflessioni personali; l’elaborato viene considerato per un massimo di 50 ore)

Ogni partecipante sarà accompagnato nella formazione da una GUIDA FORMATIVA (che avrà il compito di facilitare le scelte, le riflessioni, l’elaborato finale).

Il titolo si ottiene al raggiungimento di 200 ORE FORMATIVE. Le 200 ore possono essere completate nelle successive sessioni (estive o invernali).

Gli stage hanno carattere pratico/teorico. Tutte le attività formative sono pensate come esperienza comunitaria sia per quanto riguarda le proposte di attività, sia per quello che riguarda i momenti della vita quotidiana. Le ore dei weekend avranno la stessa struttura degli stage, ma vista la brevità di tali incontri, le ore di partecipazione sono conteggiabili sia come ore di partecipazione ai corsi intensivi, sia come ore di stage residenziale. Qualsiasi variazione circa la distribuzione delle 200 ore, andrà discussa e concordata con la propria Guida formativa.

Il titolo è riconosciuto dal MIUR e consente di effettuare tirocini formativi e attività lavorative presso i Centri di Vacanza, Centri Estivi, Laboratori nelle scuole, Case delle Arti e del Gioco, Centri Residenziali, Ludoteche, Centri di aggregazione, Percorsi nei Parchi, Nidi e Scuole dell’Infanzia, ecc. gestiti dai vari Centri CEMEA in Italia e presso il Centro Educativo Italo Svizzero di Rimini (CEIS).

 

Programma e costi visionabili (clicca sulla seguente icona pdf icon cemea)

 

Per iscrizioni scaricare il modulo di iscrizione (cliccando sulla seguente icona ) e seguire le istruzioni riportate all’interno del documento stesso.

 

Ogni stage residenziale ed ogni corso intensivo sarà guidato da un’equipe nazionale di formatori CEMEA, con il contributo di alcuni esperti.

L’Università dei CEMEA prevede anche il riconoscimento delle ore di frequenza ai corsi organizzati a Barcellona dall’Associazione Rosa Sensat, al corso organizzato in collaborazione con l’Associazione Crescere a Pistoia, ai Cantieri di S. Aquilina, a Rimini (vedi sito Erickson), con la Fondazione Lòczy (Budapest) e ai corsi e agli stage organizzati dai diversi Centri CEMEA sul territorio nazionale. Verranno riconosciute la metà delle ore effettivamente frequentate, fino ad un massimo complessivo di 30 ore.

 

La formazione CEMEA integra la competenza professionale e quella personale, propone delle tecniche educative con un loro uso attivo e trasformativo. Cura le condizioni che permettano lo scambio, il dialogo, la comunicazione tra persone nel piccolo e grande gruppo.

Vengono fatte proposte da vivere in prima persona, in un atteggiamento di rispetto e di comprensione verso se stessi e verso gli altri.

La particolarità della proposta CEMEA nel collegare i processi di conoscenza al contesto, inteso come situazione vissuta. Si affrontano, senza distinzione di qualità, gli aspetti teorici e quelli pratici, quelli verbali e quelli non verbali, l’agire ed il riflettere sull’azione.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK