The B. I. G. Community

ewoca walls youth in action cemea

Scambio Giovanile Internazionale

Cantalupo in Sabina (RI), Italia
dal 26 Agosto all’8 Settembre 2013

Contesto  del progetto

W.A.L.L.S. – Wall Art for Leisure and Learning Spaces è un’organizzazione nata nel 2008 dall’intraprendenza di un gruppo di giovani che collaborava nell’ambito delle street arts. Dal 2008 Il lavoro di WALLS è incentrato sulla diffusione dell’arte contemporanea nel tessuto urbano, un concetto qualitativo della riqualificazione della città, educazione visiva quotidiana e recupero di aree degradate. Il principale obiettivo dell’associazione è di promuovere una nuova concezione dell’arte intesa come ricchezza sociale e culturale. Per questa ragione WALLS, con la sua azione, supporta un utilizzo consapevole e responsabile degli spazi urbani, attraverso l’espressione artistica, coinvolgendo giovani in percorsi educativi verso la legalità, aumentando la consapevolezza dei giovani nei confronti dell’ambiente che vivono. WALLS supporta la creatività giovanile come strumento per incoraggiare la loro partecipazione attiva all’interno della società e favorire il loro spirito imprenditoriale. Nel 2013 WALLS è stata coinvolta in un programma di collaborazione internazionale che si pone come obiettivi la promozione di processi di responsabilizzazione e di auto-attivazione dei giovani in un’ottica di collaborazione multiculturale per il miglioramento delle condizioni di vita. Il programma EWOCA, promosso dal Ministero Federale della Famiglia, dell’Infanzia, della Gioventù, della Cultura e dello Sport della Renania settentrionale-Vestfalia, supporta la realizzazione di scambi internazionali tra organizzazioni europee, impegnate nell’inclusione di giovani con minori opportunità, nell’ambito dello sviluppo sostenibile e delle energie rinnovabili.

Lo scambio internazionale The B.I.G. (Belarus, Italian, German) Community si pone nella scia di continuità del lavoro quotidiano di WALLS di attivazione e responsabilizzazione giovanile nel campo artistico e sulla tematica dell’educazione allo sviluppo sostenibile, con il carattere sociale, inclusivo e concreto derivante dalle esperienze di EWOCA e Gioventù in Azione, altro programma comunitario finanziatore, come valori aggiunti.

 

Dove si svolge lo scambio:

Lo scambio si terrà a Cantalupo in Sabina, in provincia di Rieti, a 70 km da Roma. Ogni anno a settembre i vicoli e le piazze della cittadina di Cantalupo in Sabina divengono il palcoscenico di giocolieri, artisti, musicisti e teatranti per il festival d’arte ARTEr.i.e. (http://arterie2010.net/)

ewoca walls youth in action cantalupo sabina cemea

 

Quali paesi e quali partecipanti coinvolti:

I gruppi nazionali, provenienti da Bielorussia, Germania ed Italia, saranno composti da 7 partecipanti tra i 17 ed i 25 anni ed 1 accompagnatore per gruppo.

 

Cosa si fa durante lo scambio:

The BIG Community vuole proporre un percorso partecipativo che promuova l’attivazione e la partecipazione giovanile in un processo multiculturale utilizzando l’arte per approfondire la tematica dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS), una tematica inclusiva di aspetti trasversali del vivere quotidiano. Attraverso laboratori artistici ed attività facilitate da peer educator ed esperti, provenienti sia dalle organizzazioni partner che dalle realtà associative del territorio, i partecipanti allo scambio potranno comprendere ed imparare facendo, sviluppando competenze e conoscenze artistiche e sulla tematica della sostenibilità e riciclo creativo. In concomitanza con gli ultimi giorni dello scambio, a Cantalupo in Sabina si terrà il festival d’arte ARTEr.i.e. che interagirà con i ragazzi partecipanti a The BIG Community, fornendo uno spazio dove poter mostrare il frutto del lavoro portato avanti durante lo scambio.

Sono previsti 3 gruppi di lavoro:

  • Riciclo creativo;
  • Flash Mob;
  • Arte ed installazione artistica.

 ewoca walls youth in action attivita cemea

 

 

Cosa copre uno scambio internazionale di giovani:

L’azione Gioventù per l’Europa del programma Gioventù in Azione copre vitto, alloggio e assicurazione mentre per i viaggi dei partecipanti ha una copertura parziale. WALLS prepara lo Youth Leader, una figura volontaria che però desidera prendersi la responsabilità del gruppo e del lavoro comune con gli altri youth leaders una volta allo scambio e che quindi è in grado di comunicare quanto meno in inglese, se non addirittura nella lingua dell’organizzazione di accoglienza.

Per uno scambio in accoglienza WALLS non richiede alcun contributo da versare e provvederà a garantire vitto, alloggio e assicurazione per i partecipanti italiani.

 

 

Come partecipare allo scambio:

Sono disponibili 7 posti per giovani tra i 17 ed i 25 anni per comporre il gruppo italiano dei partecipanti. Per fare domanda di partecipazione scaricate il modulo di iscrizione cliccando sulla seguente icona download compilatelo ed inviatelo a moc.l1508272281iamg@1508272281sllaw1508272281.enoi1508272281zaico1508272281ssa1508272281 entro, e non oltre, il 30 Luglio.

Se vi sono domande o segnalazioni a cui non risponde la presente pagina web, potete contattarci inviando una mail a moc.l1508272281iamg@1508272281sllaw1508272281.enoi1508272281zaico1508272281ssa1508272281 oppure telefonando al numero 06 45492629 dalle 10.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì.

One Response

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK