cheap christian louboutin , christian louboutin sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, cheap mk, cheap north face, cheap north face jacket, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler jackets, cheap ralph lauren';
The Open Society Initiative | Cemea.eu

The Open Society Initiative

Scambio Giovanile Internazionale

Sannicolau Mare (Romania)
dal 24 al 31 Luglio 2012
Scadenza: 31 Maggio 2012

Cosa si fa durante lo scambio: Lo scambio graviterà attorno il concetto di Società Aperta, teorizzata dal filosofo Karl Popper. Precursore del concetto di Europa Unita, l’anti-totalitarismo di Karl Popper mette capo ad una dottrina della democrazia che punta in primis alla valorizzazione dell’individuo in quanto tale, evidenziandone caratteristiche, qualità e limiti.  Attraverso attività di gruppo, giochi di ruolo, uso di un linguaggio non necessariamente verbale, esperienza e conoscenza di nuove culture e di nuovi valori, cercheremo di capire e soprattutto di vivere insieme quel concetto di Società che a volte è difficile immaginare come tangibile. Lo scambio cerca di sviluppare le idee di conoscenza di sé stessi, analisi critica e apprendimento interculturale. Le attività previste avranno la finalità di far sperimentare e vivere ai partecipanti diverse situazioni e problematiche sociali legate alla nostra società civile, attraverso le attività e le discussioni che ne seguiranno, grazie all’interazione e alle abilità acquisite durante lo scambio stesso. La tecnica scelta che verrà applicata durante le varie attività è quella del Teatro – Forum, sviluppata da Augusto Boal.

Quali paesi coinvolti: nello scambio parteciperanno ragazzi provenienti da Romania, Italia, Estonia, Olanda e Polonia.

Quali partecipanti coinvolti: ciascun gruppo nazionale sarà composto da 6 partecipanti tra i 18 e i 25 anni più un accompagnatore per gruppo.

Dove si svolge: lo scambio avrà sede a Sannicolau Mare, in Romania.

Cosa copre uno scambio internazionale di giovani:

L’azione Gioventù per l’Europa del programma Gioventù in Azione copre vitto, alloggio e assicurazione mentre per i viaggi dei partecipanti ha una copertura parziale. Il Cemea quando si partecipa ad uno scambio internazionale solitamente anticipa il 70% del costo (che verrà poi rimborsato dal programma), organizzandolo per i partecipanti e prepara lo Youth Leader, una figura volontaria che però desidera prendersi la responsabilità del gruppo e del lavoro comune con gli altri youth leaders una volta allo scambio e che quindi è in grado di comunicare quanto meno in inglese, se non addirittura nella lingua dell’organizzazione di accoglienza. Laddove è stato previsto, lo YL partecipa anche a una visita di preparazione che permette di visitare in anticipo i luoghi dello scambio e di conoscere gli altri accompagnatori. Il 30% del viaggio, compreso quello dello youth leader, non è coperto dal programma perché vuole rappresentare un cofinanziamento del partecipante. Vi sono inoltre costi sostenuti dall’organizzazione di invio per tutte le procedure di organizzazione e valutazione degli scambi che non hanno alcun riconoscimento o copertura economica.

Viene richiesto quindi ai partecipanti ad uno scambio con il Cemea di sostenere le seguenti spese:

 

  • 30% del viaggio di andata e ritorno
  • Una quota parte del 30% del viaggio dello Youth Leader al fine di garantirgli quanto meno l’assenza di spese vive per accompagnarvi
  • 100 euro di quota di partecipazione forfettaria per i costi non coperti dal programma

Se il gruppo viene composto con anticipo e si possono così fermare i viaggi per tempo le prime due voci diventano automaticamente meno onerose rendendo lo scambio internazionale economicamente poco costoso considerandolo nel suo complesso.

Come partecipare allo scambio:

Sono disponibili 3 posti per giovani tra i 18 ed i 25 anni per comporre il gruppo italiano dei partecipanti. Per fare domanda di partecipazione scaricate il modulo di iscrizione cliccando sulla seguente icona  e seguite le istruzioni riportate all’interno, compilatelo ed inviatelo per email a: ue.ae1501072573mec@i1501072573bmacs1501072573

Se vi sono domande o segnalazioni a cui non risponde la presente pagina web, potete contattarci inviando una mail a ue.ae1501072573mec@i1501072573bmacs1501072573 oppure telefonando al numero 06 45492629 dalle 10.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì.

4 Responses

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK