cheap christian louboutin , christian louboutin sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, cheap mk, cheap north face, cheap north face jacket, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler, moncler uk outlet, cheap moncler jackets, cheap ralph lauren';
Educazione degli Adulti - Adult Education - Long Life Learning UE | Cemea.eu

Adult Education

Svariati sono i programmi comunitari, con molteplici e differenti obiettivi, che utilizzano la mobilità internazionale come strumento complementare all’educazione degli adulti, secondo il principio di apprendimento durante tutto l’arco della vita. Il Cemea promuove e prende parte a diversi programmi che prevedono sia azioni svolte completamente all’estero che processi progettuali che prevedono l’attivazione dei cittadini a livello locale per poi promuovere confronti internazionali a carattere tematico. Le mobilità internazionali così come le azioni locali generate dai seguenti programmi compongono gli strumenti a disposizione del Cemea per promuovere la partecipazione, la cittadinanza e l’apprendimento.

 Europe for Citizen Europa per i Cittadini

Il Programma ‘Europa per i Cittadini’ 2007-2013 ha come scopo primario la promozione della cittadinanza europea attiva, ovvero il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle organizzazioni della società civile nel processo di integrazione europea. Il programma promuove progetti che facilitino lo scambio di opinioni sulle politiche UE attuali, il loro impatto sulle situazioni locali e, similmente, sui problemi locali con dimensione europea.

 Youth in Action misure di supporto

L’azione 4.3 del programma Gioventù in Azione 4.3 – Formazione e messa in rete degli operatori dell’animazione giovanile e delle organizzazioni giovanili secondaria sostiene la formazione degli operatori socio-educativi e delle organizzazioni giovanili, in particolare lo scambio reciproco di esperienze, competenze e buone pratiche, nonché attività suscettibili di sfociare in progetti di qualità, partnership e reti di lunga durata. Seminari, visite di studio, visite di fattibilità, seminari di contatto e corsi di formazione sono le opportunità di partecipazione che questa azione mette a disposizione. L’azione 5.1 del programma Gioventù in Azione – Incontri di giovani e di responsabili delle politiche per la gioventù sostiene invece seminari, cooperazione e dialogo strutturato tra i giovani, operatori nel settore giovanile e i responsabili delle politiche per la gioventù.

Grundtvig learning partnership Grundtvig partneriati di apprendimento

I partenariati di apprendimento Grundtvig, che coinvolgono  almeno 3 organizzazioni di tre paesi diversi, hanno una durata  biennale. Il concetto Grundtvig di apprendimento generale degli adulti è molto ampio e comprende non solo corsi di qualifica formali ma anche attività di apprendimento non formali o divulgative e persino ambienti d’apprendimento completamente informali come musei, biblioteche e ONG. In Europa possiamo constatare quotidianamente le opportunità e le sfide create dai rapidi cambiamenti che avvengono in quasi tutti i settori della vita quotidiana, nei modi di comunicare, lavorare, vivere in famiglia, con gli amici e nelle comunità locali, nazionali ed europee. Nell’Europa della conoscenza e della tecnologia, con la sua ricchezza e diversità di patrimoni economici e culturali, esiste una necessità chiara e crescente di nuove possibilità di apprendimento permanente, aperte a tutti i cittadini.

Leonardo Da Vinci partnership Partneriati Leonardo da Vinci

I progetti di partenariato Leonardo Da Vinci supportano la medio piccola cooperazione per attività svolte tra organizzazioni che si occupano di formazione ed educazione al Lavoro (Vocational Education and Training – VET) e che vogliono approfondire un tema di interesse comune. I progetti si posso concentrare sullo sviluppo di nuove competenze per apprendisti oppure mettere in relazione insegnanti, formatori e specialisti della formazione professionale. Questi progetti prevedono non solo il coinvolgimento di enti di formazione professionale, ma anche di imprese, partner sociali ed altri attori dell’orientamento e formazione professionale. I progetti possono prevedere la cooperazione a livello nazionale, regionale o locale dando la possibilità di inserire settori tematici trasversali a vari settori economici. I partenariati devono includere almeno 3 paesi partecipanti anche se solo 1 di essi coordina il progetto e ne è economicamente responsabile.

European Fund for Immigration Fondo Europeo per l’Immigrazione

Il fondo europei per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi favorisce la realizzazione di progetti a valenza territoriale come formazione linguistica ed educazione civica, orientamento al lavoro e sostegno all’occupabilità, progetti giovanili, promozione dell’accesso all’alloggio, mediazione sociale e promozione del dialogo interculturale, capacity building e scambio di esperienze e buone pratiche. 

Italian as L2 Italiano L2

L’apprendimento, anche quello di una lingua avviene, per la gran parte, attraverso dei procedimenti di acquisizione spontanea; in altri termini le persone imparano una lingua, in questo caso l’italiano, anche da soli, soprattutto se l’apprendimento avviene durante il soggiorno nel Paese dove la lingua si parla, cioè in contesti di apprendimento L2. Nella parola “apprendere” infatti c’è il verbo “prendere”: la lingua viene innanzitutto “presa” dalle persone che imparano e non tanto “data” dal formatore linguistico. In tal senso il Cemea organizza diversi percorsi di apprendimento dell’Italiano come lingua seconda (L2), dai corsi di formazione non residenziale, in orari accessibili anche e specialmente per chi lavora, fino ad esperienze di soggiorni residenziali totalmente dedicati a questo scopo e rivolti a persone che hanno già iniziato dei percorsi di avvicinamento all’Italiano nei loro paesi e che voglio proseguire e approfondire in modo intensivo la nostra lingua. Tutte queste iniziative sono parte dell’azione FUORI CLASSE che vede un team specializzato di formatori linguistici L2, spesso impegnati anche a livello internazionale.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa estesa sui cookie. | OK